Quotazione oro: le cose fondamentali da sapere

Quotazione oro: come seguirla e perché.

Due semplici regole per investire correttamente.

E’ molto difficile tenere nota del valore dell’oro infatti il valore dell’oro cambia di minuto in minuto. Quando si vuole investire nell’oro bisogna tenere d’occhio le quotazioni e di bloccare il prezzo in maniera istantanea non appena si presenta la giusta occasione.

Sapere la quotazione oro non è poi così difficile, molti siti offrono informazioni in tempo reale perché seguono gli andamenti della borsa.

Per vendere l’oro si possono usare diversi metodi:

  1. la compravendita online, con i prezzi e la quotazione oro in maniera simultanea
  2. presso i compro oro che valutano tutto sul momento seguendo gli alti e bassi della quotazione oro.

La scelta più intelligente è quella di vendere oro vecchio, come collane e bracciali rotti, orecchini spaiati, monete d’oro, cimeli, premi, coppe affidandosi ad un compro oro professionale, in grado di dare la quotazione oro in tempo reale alla massima di mercato.

Qual è il momento giusto per investire?

In base alla quotazione oro si può capire qual è il momento giusto per investire.

Sapere quando è il momento giusto per vendere il proprio oro è essenziale e per farlo bisogna rimanere sempre aggiornati, tramite siti appositi ed APP create ad hoc, e rimanere in costante aggiornamento con il mercato finanziario.

per dei buoni investimenti affidarsi a Oro FirstBisogna stare attenti alle esagerate fluttuazioni dell’oro che è per antonomasia molto volubile, potrebbe essere diverso ogni minuto che passa.
Importantissimo: la quotazione oro sale in tempi di instabilità economica, cosa che ad oggi accade quotidianamente quindi questo è il miglior periodo per investire nei metalli.

Come funziona la quotazione oro?

Capire come funziona la quotazione dell’oro è essenziale per un buon investimento.

Prima di tutto bisogna capire che ci sono due modi per investire:

  • l’oro fisico
  • l’oro in quotazioni ovvero quello da acquistare in borsa tramite titoli.

Ad influenzare la quotazione dell’oro fisico ci sono queste variabili:

  • la lavorazione,
  • l’usura,
  • i carati,
  • il peso,
  • la disponibilità
  • la purezza.

Per quanto riguarda l’oro in borsa ovviamente è influenzato dalla domanda e dall’offerta, dalla speculazione sulle materie prime, disponibilità della materia prima, disponibilità presente sul mercato.

Considerazioni

In definitiva un piccolo vademecum dell’investitore.

Ricapitolando la cosa essenziale è quella di controllare in maniera costante la quotazione oro di modo da non incorrere in bufale e svalutazioni del prodotto.

Ricordatevi sempre di affidarvi a dei professionisti per non incorrere in situazioni spiacevoli e truffe.
Altra cosa fondamentale meglio investire nell’oro fisico che in quello in borsa.

In primis si è sicuri di ciò che si possiede e della qualità e stato dell’oro e poi è molto più semplice venderlo e fonderlo e guadagnarci.

Se avete l’occasione acquistate lingotti e conservateli in cassette di sicurezza e tenetele in serbo per quando le quotazioni dell’oro saranno propizie. Se prima il mattone era il miglior investimento oggi invece è stato sostituito dal lingotto.
Munitevi di APP per il telefonino così da essere in costante aggiornamento.